Le poesie di Petr Hruška qui proposte fanno parte del volume Il soggiorno breve delle parole (QuDu, 2017), raccolta di testi tradotti e selezionati a partire da quelli contenuti nella raccolta antologica dell’autore Zelen svetr (Host, 2004).

Le traduzioni dei versi sono state realizzate dalle studentesse di ceco dell’Università degli Studi di Udine Elisa Bin e Miriam Coccia con il supporto fondamentale della lettrice di scambio culturale Jana Sovová.

Červenec

Lijavec jasu
bůh jde kolem oken
ráno na postelích
rozházeni jako po dálničním neštěstí
věci v noci
zase nebyly
přistiženy se vrací
bůh jde kolem zdí
strmých zdí s policemi

 

Luglio

Un acquazzone di luce
dio passa accanto alla finestra
noi la mattina nei letti
sparsi come dopo un incidente
di notte le cose
di nuovo non c’erano
colte sul fatto ritornano
dio passa accanto ai muri
muri a strapiombo con le mensole

 

***

 

Neděle

otcova hubenost
tam nahoře
vedle velkého kalendáře se srnami

cestou se schodů mi matka
předávala
sklenice s polévkou
mrkev z nich slepecky zírala
na její přehnaně
silné ruce

 

Domenica

la magrezza di mio padre
lassù
accanto a un grande calendario con i cervi

accompagnandomi giù per le scale mia madre
mi passava
dei vasetti con la minestra
da cui le carote fissavano cieche
le sue braccia
esageratamente forti

 

***

 

Červenec

Přibývá květinových vzorů
klidné kručinky
v čalounění
po krajích dek
stále máš šaty přiléhavé
jen říkám že přibývá
tichého květování

 

Luglio

Crescono motivi floreali
quiete ginestre
sulle imbottiture
lungo gli orli delle coperte
indossi ancora il tuo abito aderente
dico solamente che avviene
una silenziosa fioritura

 

 

 

Petr Hruška è nato a Ostrava, in Repubblica Ceca, nel 1964. Poeta, storico e critico letterario, attualmente lavora al Dipartimento per la letteratura Ceca della Accademia di Scienze della Repubblica Ceca a Brno dove si focalizza sulla poesia Ceca post-1945. È stato  coautore del quarto volume de Storia della letteratura Ceca 1945 – 1989, del secondo volume del Dizionario degli scrittori Cechi dal 1945, e del Dizionario delle riviste letterarie Ceche, delle antologie periodiche e degli almanacchi 1945-2000. È uno degli editori delle riviste Host e Obrácená strana měsíce. Nel 2013 è stato insignito del Premio Statale per la Letteratura.

(Visited 15 times, 14 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *